Categoria: Galatro

CARO DON GIUSEPPE

Caro don Giuseppe, con la tua designazione, da parte di Mons. Luciano Bux, alla titolarità della parrocchia di San Pietro di Caridà, anche per te si è …

INTERVISTA A DON GILDO SUL LIBRO DI UMBERTO DI STILO

La Storia serve a farci capire da dove veniamo, cosa abbiamo alle nostre spalle: è la radice che ci rende saldi nel nostro cammino e ci fa sentire a casa, anche se ci troviamo dall’altro lato del mondo. In particolare poi, la Storia del nostro ambiente, dei “nostri” luoghi, che si inserisce nella nostra vita come parte fondamentale della nostra identità, e dobbiamo ringraziare chi, con il suo lavoro, contribuisce ad arricchire questo patrimonio…

IL PALIO DELLA GASTRONOMIA

uale modo migliore di dare inizio ai vari momenti di festa dell’estate galatrese, se non con una cena speciale in vari spazi individuati in ogni angolo del paese: un concorso gastronomico avente per tema...

ABBATTUTI I CIPRESSI DEL CIMITERO

I “clamori istintivi” sulle preoccupazioni che, nei mesi scorsi, tante persone hanno manifestato nel contestare la decisione di procedere al taglio di alcune piante secolari di cipresso poste all’ingresso del cimitero; l’ansia per la sorte dei secolari cipressi, i legami …

IL POETA GIOVANNI CONIA ERA DI GALATRO !

Qualche giorno addietro, a commento di un articolo a firma del canonico Pignataro, l’amico avvocato Michele Scozzarra ha scritto che conosceva personalmente l’Autore perché «da bambino lo andavo a trovare in quello stanzino che sapeva di libri antichi…. È stato lui che mi ha dato la copia del certificato di morte di Coni

SAN FRANCESCO DI PAOLA

l 2 aprile del 1507, nel giorno del venerdì santo proprio come quest’anno, San Francesco di Paola si spegneva a Plessis-les-Tours in Francia e, in questo giorno in cui la Chiesa ricorda la figura di questo straordinario Santo calabrese “il più calabrese dei Santi …