Autore: Michele Scozzarra

NEL GIORNO DEL SUO ONOMASTICO, AUGURI AL CENTENARIO GIUSEPPE CONGIUSTI’

Giorno 6 marzo 2010 ha festeggiato con figli, nipoti, conoscenti e Autorità l’importante traguardo dei Cento Anni, il nostro caro compaesano Giuseppe Congiustì, meglio conosciuto con il nome di “Peppe ‘u Postarinu”. Il Comune aveva organizzato una grande festa presso la Casa Comunale, dove aveva invitato tutti a stringersi …

A CHE COSA VALE LA PENA … SE NON SI CONOSCE LA PIETÀ ?

Ho letto che dall’inizio del 2015 sono stati 12 i casi di suicidio in carcere… e oltre a questi numeri ci sono anche quelli del “tentati” suicidi. Il Segretario del Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria, Donato Capece, ha spiegato al Corriere della Sera che “il suicidio costituisce solo un aspetto di quella più ampia e complessa crisi di identità…

UMBERTO DI STILO: « LA VIA MATRIS NON C’ENTRA NULLA CON LA SETTIMANA SANTA »

Momento forte di partecipazione popolare, dicevo, è sempre stata la via crucis, quest’anno (per la prima volta a Galatro, ma non solo a Galatro) sostituita dalla via matris: abbiamo parlato di questo “cambiamento” con l’amico Umberto di Stilo, proprio per andare al “cuore” della questione e interrogarci come, in una realtà come la nostra, è importante mantenere vive le espressioni religiose…

IL POETA GIOVANNI CONIA ERA DI GALATRO !

Qualche giorno addietro, a commento di un articolo a firma del canonico Pignataro, l’amico avvocato Michele Scozzarra ha scritto che conosceva personalmente l’Autore perché «da bambino lo andavo a trovare in quello stanzino che sapeva di libri antichi…. È stato lui che mi ha dato la copia del certificato di morte di Coni

SAN FRANCESCO DI PAOLA

l 2 aprile del 1507, nel giorno del venerdì santo proprio come quest’anno, San Francesco di Paola si spegneva a Plessis-les-Tours in Francia e, in questo giorno in cui la Chiesa ricorda la figura di questo straordinario Santo calabrese “il più calabrese dei Santi …